Sapori thailandesi caratterizzati da forti componenti aromatiche e diversi elementi delle tradizioni del sud-est asiatico

 

Quasi tutte le ricette tipiche della tradizione thailandese sono caratterizzate da elementi fondamentali come le erbe e le spezie, che unite al riso, alla carne e al pesce, trasmettono al palato dei sapori molto originali.

Le forti componenti aromatiche provengono dall’influenza di culture differenti, tra cui quelle cinesi, associate al metodo di utilizzo del pesce e del riso cotto al vapore.

Un ingrediente in particolare che ha reso famosa in tutto il mondo la cucina thailandese è il peperoncino, da cui nascono moltissimi piatti caratterizzati da un sapore forte e deciso oltre che piccante.

Il ristorante asiatico di Milano DOU è specializzato in questo tipo di cucina, rivisitando come sempre a regola d’arte ed in perfetto stile DOU, diverse pietanze, tra cui:

  • Insalata di papaya verde thai con gamberi in salsa agrodolce
  • Pad thai con gamberi, verdure servito alla thailandese
  • Riso nero thai cucinato con gamberi, calamari e asparagi
  • Riso thai glutinoso al vapore con maiale, gamberi essiccati e funghi shitake
  • Branzino al curry rosso e thai leaf “piccante”
  • Gamberi al curry rosso thai “piccante”
  • Polpette di carne e gamberi impanate con riso thai al vapore
  • Pollo al curry giallo thai e patate
  • Pollo in salsa Sambal Oelek dolce e thai leaf “piccante”
  • Spinaci di acqua thailandesi saltati